AGENZIE DI VIAGGIO E TOUR OPERATOR RIPARTIZIONE RESIDUI FONDO RISTORI 2020

ELENCO BENEFICIARI E CONTRIBUTO TEORICO

Assoviaggi

Si comunica che è stato pubblicato sul sito istituzionale del Ministero del Turismo l’elenco dei soggetti beneficiari del contributo previsto dall’art.3 commi 9 e ss del D.M. 24 agosto 2021, prot. n. SG/243.

Si ricorda che la somma di euro 128.710.773,95, quali economie di spesa con un residuo attivo, facente parte delle risorse stanziate per l’anno 2020 ed oggetto del decreto ministeriale 2 novembre 2020, n. 490, è stata destinata in via automatica alle agenzie di viaggio e ai tour operator che sono risultati beneficiari del bando del 2020.

La ripartizione delle risorse è stata effettuata secondo le modalità descritte all’articolo 3, commi 9-15, del decreto ministeriale 24 agosto 2021, prot. n. SG/243.

Nell’Allegato 1 è riportato un elenco con l’importo destinato ad ogni singolo beneficiario. L’importo indicato è un "contributo teorico", in quanto lo stesso deve essere verificato mediante inserimento nel Registro Nazionale degli Aiuti di Stato, sulla base delle concessioni già maturate da parte del singolo beneficiario.

La registrazione è in fase di attivazione mediante un sistema di inserimento-dati massivo, che consentirà di pubblicare nel breve termine il decreto di assegnazione con i contributi verificati.

Si rammenta che l’Amministrazione può effettuare in qualunque momento verifiche a proposito dei dati già dichiarati e procedere, conseguentemente, anche alla revoca del contributo. 

Qualora i potenziali beneficiari in elenco avessero avuto modifiche di codice IBAN, rispetto alle precedenti erogazioni di ristori di cui al bando del 2020, si prega di fornirne evidenza, compilando il format di cui all’Allegato 2 (firmato digitalmente) al seguente indirizzo di posta certificata:

dir.programmazione@pec.ministeroturismo.gov.it

Nell’oggetto della PEC dovrà essere specificato “Fondo 128 milioni-comunicazione IBAN”.

Per le imprese che nell’elenco sono evidenziate in giallo, ai fini dell’accesso al contributo regolamentato dalla decisione della Commissione europea SA 62392 (2021/N), ai sensi dell’art. 107(2)(b) del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea (TFEU), si richiede la compilazione e la trasmissione del format di cui all’Allegato 3 (firmato digitalmente) entro il termine massimo di 10 giorni continuativi dalla data di pubblicazione del presente avviso (28/10/2021), all’indirizzo di posta certificata.

dir.programmazione@pec.ministeroturismo.gov.it

Il modello deve essere compilato a cura delle imprese evidenziate in giallo, solo nel caso in cui il Format non sia stato già precedentemente trasmesso dall’impresa.

Nell’oggetto della PEC dovrà essere specificato “Fondo 128 milioni – 107(2)(b)”.

Allegati:

4 novembre 2021
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Whatsapp
Condividi su Google Plus
Condividi via posta elettronica
NEWS CORRELATE
Avviso apertura piattaforma per la presentazione delle istanze contributi a favore di guide e accompagnatori turistici non risultati assegnatari del contributo di cui al D.M. 2 ottobre 2020, n. 440

Si fa seguito alla precedenti circolari per comunicare che è stato pubblicato sul sito istituzionale del Ministero del Turismo l’Avviso pubblico per la presentazione delle istanze per l’assegnazione delle risorse a favore di guide e accompagnatori turistici, a valere sul fondo ex art. 182 D.L. n. 34/2020, ai sensi dell’articolo 4 commi 1- 4 del decreto ministeriale 24 agosto 2021, prot. n. SG/243.

10 novembre 2021
Firenze Insolita? Meglio con la Guida! 2

L’iniziativa “Firenze Insolita? Meglio con la Guida!”, giunta alla sua seconda edizione, è promossa e realizzata da Confesercenti Toscana e dalle guide turistiche di Federagit Firenze con il cofinanziamento del Comune di Firenze e la promozione di Feel Florence.

2 novembre 2021
Contributi a favore delle Guide Turistiche e agli Accompagnatori Turistici

Il decreto in oggetto richiama il decreto direttoriale 27 ottobre 2020, n. 63, recante avviso pubblico per l’assegnazione ed erogazione di contributi per il ristoro di guide turistiche e accompagnatori turistici a seguito delle misure di contenimento da Covid 19 (ai sensi del decreto ministeriale 2 ottobre 2020, n. 440).

14 ottobre 2021
Apertura piattaforme presentazione delle istanze di contributo a favore del comparto turistico

Il Ministero del Turismo ha pubblicato sul proprio sito istituzionale i termini entro i quali possono essere presentate le istanze di contributo previste dal decreto in oggetto a favore delle seguenti categorie

13 ottobre 2021
Contributi in favore delle imprese turistico-ricettive

Il D.M. 24 agosto 2021ha stabilito le modalità di ripartizione ed assegnazione delle risorse stanziate per gli anni 2021 e 2020 a favore delle seguenti categorie del comparto turistico. In particolare, sono state destinate a favore delle imprese turistico ricettive risorse pari a euro 200.000.000,00 a valere sulla somma complessiva di euro 269.760.000,00, facente parte delle risorse del fondo istituito dal citato articolo 182, comma 1, per il sostegno del settore turistico.

12 ottobre 2021
Ristori di Agenzie di Viaggio e Tour Operator.

E’ stato pubblicato l’avviso riguardante l’assegnazione e l’erogazione di contributi, pari a 32 milioni di euro previsti dall’articolo 3, Comma 2 lettera a) del DM 24 agosto 2021, destinati al ristoro di Agenzie di viaggio e Tour operator, che non hanno presentato l’istanza di contributo ai sensi dell’art. 4 del decreto dirigenziale del 15 settembre 2020, rep.35.

7 ottobre 2021
Turismo, Assoviaggi: “Governo si allinei alle semplificazioni europee sulle procedure per la mobilità dei viaggiatori all’estero”

“Alla luce degli annunci, per il mondo del travel, delle aperture da novembre per i viaggiatori stranieri verso gli USA e della possibilità, da ottobre, di viaggiare dal Regno Unito verso Egitto, Maldive, Kenya, Sri Lanka ed altre destinazioni, Assoviaggi chiede al Governo di allinearsi quanto prima alle semplificazioni delle procedure per la mobilità dei viaggiatori, già previste da alcuni paesi europei per il turismo outgoing”.

22 settembre 2021
Proroga Antincendio nelle strutture turistico-ricettive in aria aperta con più di 400 posti letto

Consideriamo comunque un ottimo risultato lo spostamento del termine al 7 ottobre 2021 in quanto consente alle strutture con capacità superiore alle 400 persone di esercitare l’attività nei mesi estivi con più serenità, almeno relativamente a tale adempimento

25 giugno 2021
Imposta di Soggiorno Comune di Firenze. Rinvio dichiarazione annuale 2020

L'art. 25, comma 3-bis, D.L. 22 marzo 2021, n. 41 (convertito con L. 21 maggio 2021, n. 69) ha stabilito che la dichiarazione annuale relativa all'anno d'imposta 2020, deve essere presentata unitamente alla dichiarazione relativa all'anno d'imposta 2021. 

23 giugno 2021
Aggiornamenti norme voucher

L’Articolo 30, comma 4 bis, del D.L. 22 marzo 2021, n. 41, convertito con modificazioni dalla Legge 21 maggio 2021, n. 69, ha prorogato la validità dei voucher emessi da Vettori, Albergatori ed Agenzie di Viaggi Organizzatrici di Pacchetti Turistici ai sensi dell’Articolo 88-bis del DL 18/2020.

18 giugno 2021
Contributi a fondo perduto a favore delle strutture ricettive

L’intervento è finalizzato a sostenere le strutture turistico ricettive, di tipo alberghiero o extra-alberghiero professionale, che per effetto dell’epidemia e delle conseguenti misure di contenimento adottate hanno registrato una paralisi pressochè totale della propria attività, attraverso l'erogazione di un contributo a fondo perduto ad integrazione del calo di fatturato registrato.

8 giugno 2021
Le associazioni del Turismo Organizzato sul Dl Sostegni bis: inadeguatezza delle risorse, ignorato lo stato della crisi

Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto Sostegni Bis, le Associazioni del comparto del Turismo Organizzato, ASSOVIAGGI Confesercenti, AIDiT Federturismo Confindustria, ASTOI Confindustria Viaggi, FIAVET e FTO-Federazione Turismo Organizzato Confcommercio fanno il punto della situazione sui ristori introdotti dal Decreto, tra soglie di sbarramento e inadeguatezza delle risorse.

3 giugno 2021
  • Confesercenti Nazionale
  • Confesercenti Toscana
  • Cescot Firenze
  • Fondazione sviluppo urbano
  • Ebct
  • ConfesercentiLab
  • Sistema Gestione Urbana
  • Italia Comfidi
  • Regione Toscana
  • Città Metropolitana di Firenze
  • Comune di Firenze
  • Camera di Commercio

Confesercenti Firenze - piazza Pier Vettori, 8/10 Firenze
Tel.: +39 055 27051 - Fax: +39 055 224096 - C.F. 80023990486

Sito conforme agli standard W3C (World Wide Web Consortium)

Valid XHTML 1.0 Transitional