CCNL Terziario: firmata intesa contratti a termine nelle località a prevalente vocazione turistica

Individuate le località a vocazione turistica

Lavoro

Con il verbale d’intesa siglato da Confesercenti  con Filcams-CGIL Fisascat-Cisl e Uiltucs  in data 27/5/2019 è stata ribadita la validità dell’art. 66 bis dell’ Accordo di rinnovo del 12 luglio 2016 e la conformità alla fattispecie contrattuale del Dlgs 81/2015 come novellato dal Dl 87/2018  convertito nella Legge 96/2018  cosiddetto Decreto Dignità.

 

Le parti stipulanti il CCNL Terziario – Confesercenti hanno stipulato l’intesa, convenendo sulla riconducibilità a ragioni di stagionalità dei contratti a tempo determinato conclusi dalle aziende situate in determinate località a prevalente vocazione turistica, per la gestione degli incrementi lavorativi intensificati in determinati periodi dell’anno.

 

L’individuazione di tali località è stata demandata già dall’art. 66 bis sopra citato ai contratti collettivi territoriali sottoscritti dalle organizzazioni aderenti alle Parti stipulanti il CCNL.

 

Con il Verbale di intesa del 27 maggio 2019, oltre a ribadire la validità dell’art. 66 bis del CCNL Terziario 12 luglio 2016, viene sottolineato che ai contratti a tempo determinato stipulati nelle località a prevalente vocazione turistica definite a livello territoriale può applicarsi la disciplina della stagionalità con le relative deroghe.

 

Pertanto, in caso di ricorso a tali contratti è stabilita l’esclusione dall'osservanza delle disposizioni in tema di:

- Durata massima (pari a 24 mesi) in caso di successione di rapporti a tempo determinato tra le stesse parti per lo svolgimento di mansioni di pari livello di categoria legale (art. 19, comma 2 del D.Lgs n. 81/2015);
- Limitazioni quantitative all’instaurazione di rapporti a tempo determinato (art. 23, comma 2, lett.c) del D.Lgs n. 81/2015);
- Rispetto degli intervalli temporali nell’ipotesi di successione di contratti a termine art. 21, comma 2 del D.Lgs n. 81/2015);
- Rinnovo o proroga, per cui le stesse sono ammesse anche in assenza delle condizioni, di cui all’art. 19, comma 1 del D.Lgs n. 81/2015, relative all’attività ordinaria o estranee ad essa (art. 21, comma 01 del D.Lgs n. 81/2015).

 

Per informazioni: Uffici territoriali Confesercenti  - Uffcio Centrale GRU

 

In allegato: Testo dell’Intesa siglata

5 giugno 2019
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Whatsapp
Condividi su Google Plus
Condividi via posta elettronica
NEWS CORRELATE
Martedì 9 luglio 2019. Seminario GRATUITO “Controllo di gestione” organizzato da Confesercenti Firenze

Martedì 9 luglio 2019. Per migliorare e accrescere la qualità dei Tuoi Servizi. Partecipa al Seminario GRATUITO “Controllo di gestione” organizzato da Confesercenti Firenze

26 giugno 2019
“Decreto sicurezza bis”. Comunicazione alloggiati novità per i soggiorni non superiori alle ventiquattro ore

Il D.L. 14 giugno 2019, n. 53, cosiddetto “Decreto sicurezza bis”, ha modificato l’art. 109 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, stabilendo che le strutture ricettive devono comunicare alle questure territorialmente competenti le generalità delle persone alloggiate entro le ventiquattrore successive all’arrivo, e con immediatezza nel caso di soggiorni non superiori alle ventiquattro ore.

25 giugno 2019
Agosto io ci sono!

Ormai da 12 anni abbiamo messo in campo, ogni estate, il progetto “Agosto io ci sono”, in collaborazione con i Quartieri e i centri commerciali naturali per individuare nella città di Firenze gli esercizi del settore alimentare che resteranno aperti nel mese di agosto.

14 giugno 2019
Lavoro e fabbisogni formativi nel Turismo

Affrontare lo studio della consistenza e degli effetti occupazionali di un settore richiede sempre attenzione e un certo numero di valutazioni. Applicare al mondo del turismo tale studio assume connotati ancora più complessi, per i quali occorre approfondire alcuni principi.

10 giugno 2019
RAEE: nuove opportunità di business Le imprese incontrano i sistemi collettivi

La Camera di Commercio di Firenze e la Sezione Regionale Toscana dell'Albo Gestori ambientatali sono fortemente impegnate nella realizzazione del Progetto Europeo LIFEWEEE - Tesori da recuperare (000645/2016) che ha come obiettivo di incrementare la raccolta dei RAEE in Toscana sensibilizzando cittadini e imprese

5 giugno 2019
Indennizzo per la cessazione definitiva dell'attività commerciale

Reintrodotto l’indennizzo per chi cessa definitivamente l’attività commerciale. Quali sono i requisiti.

5 giugno 2019
Confesercenti dà voce alle imprese

Quando si lavora in proprio gli ostacoli non mancano mai. Può capitare di essere vulnerabili o di avere nuove necessità.

13 maggio 2019
Camera di Commercio. Contributi a favore delle imprese

L’intervento si articola su sei disciplinari che interessano, con diverse modalità, i diversi settori economici del territorio.

3 maggio 2019
Accordo Assohotel Confesercenti Firenze e Orchestra Fiorentina da Camera e Orchestra Toscana Classica

E' stato siglato l’accordo con l'Orchestra da Camera Fiorentina e l'Orchestra Toscana Classica.

11 aprile 2019
Vi piace il Teatro e la Lirica? Un accordo tra Assohotel Confesercenti Firenze e Maggio Musicale Firenze 2019

Nei giorni scorsi abbiamo rinnovato l’accordo con il Maggio Musicale Fiorentino, di seguito i punti principali.

1 aprile 2019
La Convenzione con Fondazione Palazzo Strozzi riservata ai soci Assohotel

Con l'obiettivo di una sempre maggiore sinergia con gli operatori del settore turistico della città, per il 2019 la Fondazione Palazzo Strozzi propone una nuova formula di convezione riservata alle strutture ricettive della città e del territorio in rapporto alle due grandi mostre dell'anno

18 marzo 2019
Tante novità (anche a Firenze) con la nuova Legge Regionale sul Commercio!

Grande partecipazione di imprese, dirigenti e amministratori pubblici dei Comuni della Provincia di Firenze stamattina presso la sede Confesercenti di Piazza Pier Vettori per il seminario promosso dalla nostra associazione di categoria a pochi mesi dall’entrata in vigore del nuovo Codice Regionale del Commercio.

15 marzo 2019
Contratti di affitto per uso commerciale. Estesa la cedolare secca

La Legge di Bilancio 2019 ha esteso ai contratti di affitto per uso commerciale (C/1) la possibilità della cedolare secca

13 marzo 2019
Tax credit alberghi e agriturismi. Credito d’imposta del 65% per interventi di riqualificazione

Si fa presente che, a seguito del trasferimento di competenze dal Ministero per i beni e le attività culturali al Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, si è resa necessaria la riprogettazione della procedura di inoltro delle istanze relative alla partecipazione al Tax Credit Riqualificazione.

20 febbraio 2019
Confesercenti, la campagna tesseramento 2019

Copertura sanitaria, tecnologia blockchain, agevolazioni per il credito, convenzioni esclusive e vantaggiose nel settore bancario, assicurativo e automobilistico grazie a partner del calibro di UniSalute e BNL Gruppo BNP Paribas. Sono questi i vantaggi per gli Associati al centro della Campagna di Confesercenti per il tesseramento 2019.

16 gennaio 2019
Fattura Elettronica. Per la gestione della tua contabilità scegli Confesercenti, e prendi solo i vantaggi!

L'offerta che Confesercenti Firenze propone per i servizi fiscali e tributari è estremamente qualificata, studiata appositamente per le esigenze della tua impresa e in sintonia con le innovazioni che verranno introdotte.

6 luglio 2018
Lo sapevi che Confesercenti Firenze ha attivato il servizio "Paghe on line"?

Il servizio è di facile accessibilità, studiato appositamente per un utilizzo semplice da parte delle imprese. Si tratta di un programma on-line, riservato agli associati con servizio GRU presso Confesercenti Firenze, che consente l'accesso ai propri dati in modo semplice e intuitivo: visualizzazione e stampa dei cedolini, prospetti contabili, modelli di pagamento (es. modello F24).

5 luglio 2018
Le nuove modalità di pagamento delle retribuzioni dei lavoratori

La legge di Bilancio 2018 (commi dal 910 al 914) ha introdotto una nuova disciplina sulla modalità di pagamento delle retribuzioni dei lavoratori e dei compensi in favore dei collaboratori.

2 luglio 2018
Privacy, con Confesercenti è più facile!

Il 25 maggio, come sicuramente saprete, è entrato in vigore il nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali GDPR (General Data Protection Regulation) che prevede, tra l’altro, anche un nuovo regime sanzionatorio per le imprese.

30 maggio 2018
  • Confesercenti Nazionale
  • Confesercenti Toscana
  • Cescot Firenze
  • Fondazione sviluppo urbano
  • Ebct
  • ConfesercentiLab
  • Sistema Gestione Urbana
  • Italia Comfidi
  • Regione Toscana
  • Città Metropolitana di Firenze
  • Comune di Firenze
  • Camera di Commercio

Confesercenti Firenze - piazza Pier Vettori, 8/10 Firenze
Tel.: +39 055 27051 - Fax: +39 055 224096 - C.F. 80023990486

Sito conforme agli standard W3C (World Wide Web Consortium)

Valid XHTML 1.0 Transitional