Cotto&Servito, un piccolo contributo alla sinergia scuola/PMI

Il concorso è stato dedicato a Sante Collesano

Premio Sante

Il concorso dell’edizione di quest’anno, promosso dal ristorante “I Ghibellini” e patrocinato da Confesercenti Firenze, è stato dedicato a Sante Collesano, noto cuoco e ristoratore della Firenze “da bere”, che fu tra i primi ad introdurre in città una cucina di pesce basata sulla freschezza della materia prima, la semplicità di lavorazione, l’esaltazione dei sapori.

A Sante Collesano va inoltre ricondotta, a nostro avviso, anche una sorta di “primogenitura” sul tema ospitalità e servizio alla clientela, tanto che molti parlano della sua figura come del primo, vero “oste qualificato” presente a Firenze.

Durante il concorso, (svoltosi nell’ambito della Mostra dell’Artigianato 2018) si sono confrontati  ben n. 4 Istituti alberghieri toscani (Istituto Vasari di Figline, Istituto Saffi di Firenze, Istituto Chino Chini di Borgo san Lorenzo, Istituto Martini di Montecatini Terme) sul tema della cucina e della gestione sala.

Primo classificato è poi risultato alla fine l’Istituto Chini di Borgo San Lorenzo.

La premiazione e’ avvenuta mercoledì 9 maggio presso il ristorante “I Ghibellini” di Firenze, con la presenza di Leonardo Bassilichi, Presidente Camera di Commercio di Firenze, Alessia Bettini, Assessore all’Ambiente e Igiene Pubblica, Anna Paola Concia, Assessore al Turismo del Comune di Firenze, Cecilia Del Re, Assessore Sviluppo Economico del Comune di Firenze, Leonardo Romanelli, critico enogastronomico. 

E’ stato francamente di grande soddisfazione poter dare il mio contributo alla riuscita dell’iniziativa di quest’anno.

Anche perché ho sempre pensato che scuola e impresa debbano necessariamente avere un comune obbiettivo: la formazione e la crescita delle nuove generazioni, anche superando anacronistiche divisioni del passato.

In tale contesto le nostre PMi ristorazione possono fare molto, trasmettendo esperienze, metodi lavorativi, conoscenze diffuse che appartengono da sempre alle nostre attività.

Anche noi, all’interno di Confesercenti e Cescot  Firenze, nel nostro piccolo, lo stiamo facendo, rafforzando sinergia e sforzi comuni con istituti scolastici di riferimento per il nostro mondo.

Abbiamo dei ragazzi di grande prospettiva, che però devono confrontarsi con una realtà economica, lavorativa ed occupazionale sempre più difficile ed esigente.

Ecco perché oggi non si può più prescindere da un rapporto di sana collaborazione tra scuola ed imprese.

Certo evitando certi fraintendimenti e battaglie ideologiche senza più senso, ma anche progettando una nuova idea di formazione e trasmissione di esperienze lavorative tra generazioni.

16 maggio 2018
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Whatsapp
Condividi su Google Plus
Condividi via posta elettronica
NEWS CORRELATE
Torna Viola la Notte. La magica notte bianca

Viola la Notte” una serata da passare in allegria a Le Sieci, l’iniziativa si svolgerà venerdì 25 maggio dalle ore 18.00 alle 24.00 ed è organizzata dal Centro Commerciale Naturale “Le Botteghe di Remole” in collaborazione con Confesercenti Firenze e con il patrocinio del Comune di Pontassieve. L’evento si svolgerà in Piazza Albizi e lungo la Via Aretina.

23 maggio 2018
Prodotti, ristorazione, autenticità: l'enogastronomia toscana si racconta nell'anno del cibo

Sono stati presentati stamani tre video realizzati dalla Camera di Commercio di Firenze in collaborazione con i CAT di Confcommercio e Confesercenti nell’ambito del progetto di Vetrina Toscana dove addetti ai lavori e personaggi noti trattano temi come: anticontraffazione, ristorazione e prodotti a denominazione.

8 maggio 2018
  • Confesercenti Nazionale
  • Confesercenti Toscana
  • Cescot Firenze
  • Fondazione sviluppo urbano
  • Ebct
  • ConfesercentiLab
  • Sistema Gestione Urbana
  • Italia Comfidi
  • Regione Toscana
  • Città Metropolitana di Firenze
  • Comune di Firenze
  • Camera di Commercio

Confesercenti Firenze - piazza Pier Vettori, 8/10 Firenze
Tel.: +39 055 27051 - Fax: +39 055 224096 - C.F. 80023990486

 

Design by Edimedia Srl

Sito conforme agli standard W3C (World Wide Web Consortium)

Valid XHTML 1.0 Transitional