Greve in Chianti. Partita la ZTL sperimentale nel centro storico tra preoccupazioni e verifiche periodiche da effettuare

E’ partita da una quindicina di giorni la sperimentazione della chiusura del Centro Storico di Greve in Chianti

Greve in Chianti

E’ partita da una quindicina di giorni la sperimentazione della chiusura del Centro Storico di Greve in Chianti con la pedonalizzazione della Piazza e del Borgo. Una decisione assunta dall’Amministrazione Comunale, che ha informato periodicamente la nostra Associazione sulle proprie intenzioni. Come Confesercenti abbiamo dialogato nel corso dei mesi con l’Amministrazione Comunale fornendo suggerimenti che potessero migliorare le eventuali criticità.

E’ una decisione che è apparsa subito molto dibattuta fra i nostri associati e che  ha destato, in una parte di essi, delle forti preoccupazioni pur non essendo, nella quasi totalità dei casi, contrari a priori con la decisione dell’Amministrazione – afferma Lisa Volpi, Presidente della Confesercenti di Greve in Chianti - Da subito ci siamo adoperati per fornire suggerimenti che potessero risolvere determinate criticità che si sarebbero potute verificare”. 

Un’attuazione più soft della sperimentazione in termini di orari di chiusura   sarebbe stata forse compresa meglio dal nostro corpo associativo, - prosegue Volpi - soprattutto in virtù dei due anni di pandemia che abbiamo alle spalle e in considerazione dello scenario europeo di forte incertezza causato dalla guerra in atto in Ucraina. Tuttavia non possiamo che ringraziare il Sindaco Sottani con il quale abbiamo condiviso la creazione di una Commissione formata da nostri associati, che periodicamente si incontrerà con l’Amministrazione per verificare punti di forza e di debolezza della ZTL, collaborando attivamente per la ricerca di eventuali miglioramenti che si rendessero necessari.” 

Al momento è assolutamente prematuro poter esprimere una qualsiasi valutazione sull’impatto della ZTL sulle attività economiche; l’unica cosa che ci preme segnalare è la preoccupazione che ci è stata espressa da una parte del commercio grevigiano, che ha percepito una diminuzione sensibile delle presenze nel centro storico nella fascia di chiusura interessata dalla ZTL. – conclude Volpi - Rimandiamo ogni valutazione ai prossimi incontri tra l’Amministrazione e la Commissione appositamente costituita”.

28 aprile 2022
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Whatsapp
Condividi su Google Plus
Condividi via posta elettronica
NEWS CORRELATE
Antella, costituito il centro commerciale naturale

E’ stato costituito il centro commerciale naturale di Antella, frazione del comune di Bagno a Ripoli, che include la maggior parte delle imprese presenti. Un nuovo contenitore di imprese, che diventa strategico per favorire lo sviluppo di un’area importante e strategica del territorio chiantigiano.

3 maggio 2022
  • Confesercenti Nazionale
  • Confesercenti Toscana
  • Cescot Firenze
  • Fondazione sviluppo urbano
  • Ebct
  • ConfesercentiLab
  • Sistema Gestione Urbana
  • Italia Comfidi
  • Regione Toscana
  • Città Metropolitana di Firenze
  • Comune di Firenze
  • Camera di Commercio

Confesercenti Firenze - piazza Pier Vettori, 8/10 Firenze
Tel.: +39 055 27051 - Fax: +39 055 224096 - C.F. 80023990486

Sito conforme agli standard W3C (World Wide Web Consortium)

Valid XHTML 1.0 Transitional