Nuove imprese a tasso zero. Incentivo per i giovani e le donne che vogliono diventare imprenditori

Le agevolazioni sono valide in tutta Italia e prevedono un mix di finanziamento a tasso zero e contributo a fondo perduto

Credito

Il bando di Invitalia "Nuove imprese a tasso zero" è l’incentivo per i giovani e le donne che vogliono diventare imprenditori. Le agevolazioni sono valide in tutta Italia e prevedono un mix di finanziamento a tasso zero e contributo a fondo perduto per progetti d’impresa con spese fino a 3 milioni di euro, che può coprire fino al 90% delle spese totali ammissibili.

A chi si rivolge

Si rivolge alle piccole e medie imprese costituite in forma societaria composte in prevalenza da giovani tra i 18 e i 35 anni o da donne di tutte le età, su tutto il territorio nazionale.

Accedono al finanziamento le imprese costituite entro i cinque anni precedenti con regole e modalità differenti, a seconda che si tratti di imprese costituite da non più di tre anni o da imprese costituire da almeno tre anni e da non più di cinque.

Anche le persone fisiche possono presentare domanda di finanziamento, con l'impegno di costituire la società dopo l'eventuale ammissione alle agevolazioni.

Settori ammessi

Manifatturero, servizi, commercio e turismo, artigianato e trasformazione di prodotti agricoli. 

Spese ammissibili

> Per le imprese fino a tre anni di attività

Possono presentare progetti di investimento fino a 1,5 milioni di euro per realizzare nuove iniziative o sviluppare attività esistenti nei settori manifatturiero, servizi, commercio e turismo.

La copertura delle spese ammissibili può arrivare al 90% da rimborsare in 10 anni.

Le imprese possono accedere ad un mix di finanziamento a tasso zero e contributo a fondo perduto che non può superare il limite del 20% della spesa ammissibile.

> Per le imprese tra i tre e i cinque anni di attività

Possono presentare progetti che prevedono spese per investimento fino a 3 milioni di euro per realizzare nuove iniziative o ampliare, diversificare o trasformare attività esistenti, nei settori manifatturiero, servizi, commercio e turismo.

Modalità di presentazione della domanda 

La domanda si presenta esclusivamente online a partire dal 19 maggio, attraverso la piattaforma informatica di Invitalia. 

Le domande vengono esaminate in base all'ordine di presentazione.

Programmi ammissibili

Progetti avviati successivamente alla presentazione della domanda di agevolazione. Durata massima del programma 24 mesi. 

Agevolazione

Le imprese possono contare su un mix di finanziamento a tasso zero della durata di dieci anni e contributo a fondo perduto. 

Per informazioni e approfondimenti vi invitiamo ad inviare una mail al seguente indirizzo: info@confesercenti.fi.it

28 aprile 2021
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Whatsapp
Condividi su Google Plus
Condividi via posta elettronica
NEWS CORRELATE
Decreto Sostegni bis. Proroga moratoria finanziamenti e prestiti

Il decreto Sostegni BIS, approvato nelle scorse settimane, che introduce misure urgenti connesse all’emergenza da COVID-19, per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali, prevede anche importanti interventi sul fronte liquidità e credito.

3 giugno 2021
Finanziamenti COVID – 19. Sei soffocato dalla burocrazia? Fatti aiutare dagli esperti!!

Confesercenti lavora da sempre al fianco delle imprese per assisterle nell’accesso al credito. Negli ultimi anni abbiamo sviluppato una grande esperienza nella gestione delle procedure per accedere alle garanzie del Fondo Centrale di Garanzia PMI.

8 maggio 2020
  • Confesercenti Nazionale
  • Confesercenti Toscana
  • Cescot Firenze
  • Fondazione sviluppo urbano
  • Ebct
  • ConfesercentiLab
  • Sistema Gestione Urbana
  • Italia Comfidi
  • Regione Toscana
  • Città Metropolitana di Firenze
  • Comune di Firenze
  • Camera di Commercio

Confesercenti Firenze - piazza Pier Vettori, 8/10 Firenze
Tel.: +39 055 27051 - Fax: +39 055 224096 - C.F. 80023990486

Sito conforme agli standard W3C (World Wide Web Consortium)

Valid XHTML 1.0 Transitional