Privacy, con Confesercenti è più facile!

Nota del Presidente Confesercenti Firenze Claudio Bianchi

Privacy

Il 25 maggio, come sicuramente saprete, è entrato in vigore il nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali GDPR (General Data Protection Regulation) che prevede, tra l’altro, anche un nuovo regime sanzionatorio per le imprese.

E’ stato emanato dalla Commissione europea per tutelare la privacy e rendere la gestione dei dati personali omogenea.

Non vi sfuggirà che l’introduzione della nuova normativa avrà effetti importanti sulla quotidianità delle aziende che trattano dati sensibili di cittadini europeo: dai nuovi diritti all’oblio, alla portabilità dei dati all’obbligo di notifica di data breach entro 72 ore; dalla nomina del Data Protection Officer alle nuove figure professionali; dal trattamento dei dati dei dipendenti agli investimenti IT per la compliance delle procedure di trattamento e conservazione; dalla reputazione aziendale alle nuove tecnologie a supporto della protezione dati.

Come si vede il tema è molto tecnico e complesso e, anche  per le nostre aziende cambia molto : con il nuovo regolamento esse devono infatti avere piena e completa consapevolezza dei dati che circolano al loro interno e di come sono gestiti.

Non solo: le imprese hanno anche l’obbligo di denunciare al Garante della privacy qualsiasi violazione illecita al trattamento dati.

E’ chiaro che tutto questo rappresenta anche un costo importante per nostre attività.

CONFESERCENTI Nazionale ha complessivamente stimato in almeno 2 miliardi di Euro il conto, abbastanza salato, per adeguarsi alla nuova normativa, considerando la totalità di adempimenti da mettere in campo.

La nostra associazione si è comunque subito attivata per supportare le imprese su questo fronte.

Abbiamo messo in campo molti seminari informativi su base territoriale, che hanno fatto registrare, almeno finora, una grande partecipazione.

E, naturalmente, anche attraverso la partnership con aziende e professionisti della materia, abbiamo predisposto un servizio “Chiavi in mano”, targhettizzato su dimensioni e natura dell’azienda, che permette comunque alle nostre imprese di adeguarsi con tranquillità alla nuova normativa, senza incorrere nel rischio sanzioni (tra l’altro particolarmente elevate) o in altri spiacevoli inconvenienti.

Proprio la nostra capacità di gestire questi passaggi particolarmente delicati per il mondo delle imprese, dimostra, ancora una volta, l’importanza delle categorie economiche nei processi di informazione e assistenza PMI.            

30 maggio 2018
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Whatsapp
Condividi su Google Plus
Condividi via posta elettronica
NEWS CORRELATE
Associarsi a Confesercenti ha vantaggi reali

Nell’ottica del proseguimento di iniziative a favore dei propri Associati, Confesercenti Nazionale ha studiato un progetto che mette a disposizione degli imprenditori una vantaggiosa COPERTURA SANITARIA INTEGRATIVA.

18 giugno 2018
Assemblea Confesercenti – I dati

Gli effetti economici dell’instabilità politica e della corsa dello spread. Il 2018 parte male. Il rallentamento dell’economia rilevato ad inizio anno, dovuto alle cresciute tensioni internazionali, è stato aggravato dallo stallo politico seguito alle elezioni.

13 giugno 2018
Assemblea Confesercenti 2018 – La relazione della presidente De Luise

Una condizione di instabilità politica che ha influito sull’economia del Paese. L’effetto dell’incertezza si è innescato su un rallentamento dell’economia già in atto prima delle elezioni del 4 marzo, con un risultato che lascerà il segno, bruciando 5 miliardi di crescita del Pil.

13 giugno 2018
Assemblea annuale Confesercenti

Mercoledì 13 giugno tutti a Roma per il consueto appuntamento dell’assemblea annuale Confesercenti.

13 giugno 2018
Alla tranquillità della Tua Impresa ci pensa Confesercenti

Alla tranquillità della Tua Impresa ci pensa Confesercenti! Non è solo uno slogan, ma un nuovo servizio di consulenza gratuita offerto dall’Associazione delle piccole e medie imprese del commercio, turismo e servizi agli associati.

18 aprile 2018
La nuova privacy. General Data Protection Regulation

Il prossimo 25 Maggio entrerà in vigore il General Data Protection Regulation, il regolamento comunitario in materia di privacy 

18 aprile 2018
Accordo tra Confesercenti Firenze ed IFOA. Opportunità ed incentivi per le aziende che assumono

E’ stato stipulato un accordo tra Confesercenti Firenze ed IFOA (Centro di Formazione e Servizi delle Camere di Commercio), con l’obiettivo di sostenere l’attività delle imprese e promuovere l’occupazione.

17 aprile 2018
Regolamento (UE) 2017/2158 - misure di attenuazione e livelli di riferimento per la riduzione della presenza di acrilammide negli alimenti

L’acrilammide è una sostanza chimica che si forma naturalmente nei prodotti alimentari amidacei durante la normale cottura ad alte temperature (frittura, cottura al forno e alla griglia e anche lavorazioni industriali a più di 120° con scarsa umidità).

17 aprile 2018
Intervento della Camera di Commercio di Firenze in tema di alternanza scuola-lavoro a favore delle imprese/soggetti REA della provincia di Firenze

Il contributo sarà riconosciuto per ciascun studente che avrà effettuato, nell’ambito di uno o più  percorsi di alternanza scuola lavoro, una permanenza in azienda nel periodo 1.1.2018-31.12.2018, anche in periodi non contigui, riferibile a patto/patti formativi regolarmente sottoscritti.

16 marzo 2018
Fatture di acquisto. Ridotti i tempi per detrarre l’IVA

Con il D.L. “Fiscale” 2017 sono stati modificati i termini per esercitare il diritto alla detrazione dell’IVA  sulle fatture di acquisto. Con la modifica sono stati ridotti i tempi, ed è necessario porre particolare attenzione nel momento in cui si ricevono le fatture relative all’anno precedente. 

8 febbraio 2018
Confesercenti Firenze: da sempre a sostegno della piccola e media impresa

Confesercenti Metropolitana di Firenze rappresenta e tutela le attività imprenditoriali del territorio, affiancandole con servizi qualificati, in grado di rispondere alle esigenze dell’impresa moderna offrendo nuove opportunità di sviluppo.

24 gennaio 2018
Legge di Bilancio 2018. Le novità per le Partite Iva

La legge di bilancio 2018 contiene numerose disposizioni tributarie riservate alle imprese. Da sottolineare, l’istituzione di diversi nuovi crediti d’imposta.

22 gennaio 2018
Legge di Bilancio 2018. Le novità in tema di lavoro

Il provvedimento, pubblicato sul Supplemento Ordinario n. 62 della Gazzetta Ufficiale n. 302 del 29 dicembre 2017, tra le varie misure, prevede incentivi per l'assunzione dei giovani, potenziamento dello strumento di ricollocazione per favorire il reinserimento nel mondo del lavoro, obbligo di tracciabilità per il pagamento degli stipendi da parte dei datori di lavoro, 

19 gennaio 2018
Da sempre al fianco della piccola e media impresa. Aderire a Confesercenti conviene

Confesercenti è l’associazione che risulta utile a migliaia di imprese che vogliono rimanere sul mercato, che hanno la volontà di crescere e svilupparsi e, per fare questo, hanno bisogno di informazioni, consulenze specialistiche e un’assistenza continua. 

10 gennaio 2018
Imprese: Aiuti a progetti di efficientamento energetico degli immobili

Eurosportello Confesercenti in collaborazione con la Regione Toscana organizza un evento di promozione del Bando FESR - Aiuti a progetti di efficientamento energetico degli immobili.

9 gennaio 2018
  • Confesercenti Nazionale
  • Confesercenti Toscana
  • Cescot Firenze
  • Fondazione sviluppo urbano
  • Ebct
  • ConfesercentiLab
  • Sistema Gestione Urbana
  • Italia Comfidi
  • Regione Toscana
  • Città Metropolitana di Firenze
  • Comune di Firenze
  • Camera di Commercio

Confesercenti Firenze - piazza Pier Vettori, 8/10 Firenze
Tel.: +39 055 27051 - Fax: +39 055 224096 - C.F. 80023990486

 

Design by Edimedia Srl

Sito conforme agli standard W3C (World Wide Web Consortium)

Valid XHTML 1.0 Transitional