Le misure di prevenzione della diffusione del virus Covid 19 nelle strutture ricettive - Protocollo Nazionale "Accoglienza Sicura"

Assohotel Confesercenti, insieme alle altre associazioni del settore, ha elaborato e presentato al governo un protocollo nazionale

Assohotel

Alle Imprese Associate a Assohotel-Confesercenti Firenze

l’emergenza sanitaria che stiamo affrontando pone le nostre aziende in una situazione di grave difficoltà economica, ma nello stesso tempo anche di indicazioni utili, soluzioni chiare e praticabili per garantire un livello di sicurezza che ci aiuti nel percorso di “normalità”.

Assohotel Confesercenti, insieme alle altre associazioni del settore, ha elaborato e presentato al governo un protocollo nazionale denominato “Accoglienza Sicura”, che individua efficaci misure di prevenzione della diffusione del virus SARS-CoV-2.

"Accoglienza Sicura" ha l'obiettivo di tutelare la salute degli ospiti e dei collaboratori e di realizzare l'equilibrio necessario per garantire l'erogazione del servizio in condizioni di sicurezza e sostenibilità̀, senza snaturarne le caratteristiche e la qualità.

Il documento è stato redatto da una task force delle diverse categorie con l'ausilio di consulenti in materia di igiene e sicurezza e sotto la supervisione di un esperto in malattie infettive. È stato elaborato sulla base delle informazioni disponibili e delle disposizioni vigenti alla data odierna.

Sono state analizzate le diverse fasi dei processi di produzione ed erogazione del servizio, individuando i punti critici e suggerendo le conseguenti misure da adottare, prospettando quando possibile la disponibilità di soluzioni alternative, ispirate al principio della sicurezza equivalente.

Il documento sarà soggetto a revisione in caso di aggiornamento delle fonti che regolano la materia e in relazione all’evoluzione della situazione epidemiologica.

Confidiamo che i contenuti del protocollo siano assunti a riferimento dal Governo e dalle Istituzioni preposte nell’adozione nei protocolli sanitari annunciati che dovranno accompagnare le aziende turistico ricettive nella fase della cosiddetta “ripartenza”. Nella comunicazione inviata abbiamo, inoltre, ribadito l’opportunità di adottare modelli uniformi su tutto il territorio nazionale, caratterizzati da indicazioni chiare e semplici, che possano essere facilmente comprese e poste in opera da collaboratori e clienti, italiani e stranieri.

Nel rimanere a disposizione per ogni approfondimento, se desiderate ricevere il protocollo elaborato “Accoglienza Sicura” e la lettera unitaria utilizzata vi invitiamo a richiederlo inviando una mail all'indirizzo segreteria@confesercenti.fi.it.

Per informazioni, riflessioni e/o suggerimenti sulle tematiche inerenti al nostro settore le imprese associate possono scrivere al Responsabile, Sig. Riccardo Mordini, r.mordini@confesercenti.fi.it.

 

IMPORTANTE: REGIONE TOSCANA ORDINANZA N. 38 - CHIARIMENTI SULL'APPLICAZIONE PER LE STRUTTURE RICETTIVE

 

Gli uffici preposti della Regione Toscana ci confermano che l’ordinanza n. 38 si applica anche alle strutture ricettive.

Si precisa, inoltre, che:

a. le strutture aperte devono procedere all’invio del protocollo anticontagio entro il 17 maggio 2020 (30 giorni dopo l'entrata in vigore dell'ordinanza);

b. per le strutture chiuse il protocollo anticontagio deve essere inviato entro 30 giorni dalla data di riapertura;

c. per le attività ricettive occorre utilizzare il protocollo anticontagio per gli esercizi commerciali, considerato che c'è contatto con il pubblico.

 

Per completezza di informazione si allega:

- Ordinanza n. 38 della Regione Toscana;

- Protocollo anticontagio esercizi commerciali.

 

Le imprese associate possono ricevere informazioni sulle misure che devono applicare, contattando la Dottoressa Tania Caciagli al numero telefonico 0552705259 o per e-mail t.caciagli@confesercenti.fi.it

 

30 aprile 2020
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Whatsapp
Condividi su Google Plus
Condividi via posta elettronica
NEWS CORRELATE
Mugello Tradizione e Qualità in Cucina

Questa iniziativa metterà in mostra, e soprattutto sulle tavole, prodotti tipici di grande valore, con numerosi produttori locali e altrettanti ristoranti che hanno deciso di utilizzare per i loro piatti proprio l’eccellenza agroalimentare che il territorio mugellano -luogo di origine della famiglia Medici, di Giotto e di Beato Angelico -offre.

16 ottobre 2020
Turismo, Assoviaggi Confesercenti: primo passo in giusta direzione ma fondamentale innalzare capienza fondo

“Si tratta di un primo passo nella giusta direzione, apprezziamo sia lo strumento sia l’aumento delle risorse a ristoro di agenzie di viaggio e tour operator ma è necessario, per non vanificare il giusto spirito dell’intervento e come abbiamo già chiesto attraverso gli emendamenti al decreto Agosto, di innalzare la capienza del fondo con la prossima legge di bilancio”.

6 ottobre 2020
Aperture e chiusure al pubblico dei Musei del Bargello settembre - dicembre 2020

Il Decreto Dirigenziale n. 109 del 18 settembre  2020 che dispone gli orari di apertura ordinari, i turni di chiusura al pubblico e le aperture straordinarie dei musei afferenti al complesso dei Musei del Bargello validi per il mese di settembre e fino al prossimo 31 dicembre 2020.

21 settembre 2020
Fondo per Adv e TO: presentazione delle istanze

In attuazione del D.M. 12 agosto 2020, il fondo di cui all’articolo 182, comma 1, del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito con modificazioni dalla legge 17 luglio 2020, n. 77, è destinato al sostegno delle agenzie di viaggio e dei tour operator, a seguito delle misure di contenimento da COVID-19.

17 settembre 2020
Bene la riduzione della Tari per le imprese turistico ricettive

Le imprese del comparto turistico ricettivo si trovano ad attraversare una fase complessa, in cui ai mancati guadagni si somma la necessità di far fronte a una miriade di scadenze e di pagamenti, che invece non si sono in gran parte fermati

11 settembre 2020
Turismo: Assoturismo Confesercenti, filiera complessa, servono interventi specifici

“Siamo riusciti finalmente a far comprendere che la filiera del turismo è una filiera complessa, che non può essere considerata solo in relazione ad altri settori, come locomotiva del commercio o dei servizi. E’ una filiera diversa da tutte le altre e ha bisogno di interventi specifici”.

30 luglio 2020
Nuove norme voucher a seguito della conversione del D.L. Rilancio n. 34/2020

La decisione di modificare il quadro delle disposizioni è derivata dalla procedura di infrazione avviata dalla Commissione Europea contro lo Stato Italiano. Le norme in questione, infatti, derogano (in senso peggiorativo per il consumatore, secondo la Commissione) da quelle previste dai Regolamenti e dalle Direttive comunitarie in materia. Conseguentemente, nel tentativo di evitare la prosecuzione della procedura di infrazione, il Parlamento ha ritenuto di modificare le norme in senso maggiormente favorevole per il consumatore, prevedendo, in particolare, una maggiore durata dei voucher e l’obbligo di rimborso in caso di mancato utilizzo alla scadenza.

23 luglio 2020
Comune di Firenze - Tari: il pagamento slitta al 2 dicembre 2020

Grazie alla pressione svolta unitariamente da Assohotel-Confesercenti Firenze insieme alle atre associazioni di settore maggiormente rappresentative del settore, A.I.A. Federalberghi Firenze e Confindustria Firenze - Sezione Industria Alberghiera, l’Amministrazione Comunale di Firenze è intervenuta in materia di tributi locali per rinviare alcune scadenze con una serie di provvedimenti.

26 giugno 2020
Rimborso biglietti aerei

Occorre senso di responsabilità da parte di tutti. Le agenzie di viaggio, nell’attuale contesto di drammatica realtà operativa, non possono essere il capro espiatorio delle eventuali inadempienze dei vettori, né tantomeno rimborsare perché non c’è liquidità, soprattutto se gli agenti non ricevono a loro volta il rimborso da parte delle compagnie aeree

26 giugno 2020
Diventa partner della Firenze Welcome Card

La Firenze Welcome Card, si propone di attrarre e fidelizzare i visitatori consolidando il nostro territorio come meta competitiva e sicura proposta non solo come destinazione da visitare ma come tessuto socioeconomico e culturale vivo e attivo di cui poter godere.

25 giugno 2020
Fondo perduto e Tax Credit su Affitti, Sanificazioni e Acquisto Dpi

Fondo perduto e Tax Credit su Affitti, Sanificazioni e Acquisto Dpi
Diretta facebook con gli esperti di Assohotel Confesercenti
MERCOLEDÌ 24 GIUGNO ORE 11.00

19 giugno 2020
  • Confesercenti Nazionale
  • Confesercenti Toscana
  • Cescot Firenze
  • Fondazione sviluppo urbano
  • Ebct
  • ConfesercentiLab
  • Sistema Gestione Urbana
  • Italia Comfidi
  • Regione Toscana
  • Città Metropolitana di Firenze
  • Comune di Firenze
  • Camera di Commercio

Confesercenti Firenze - piazza Pier Vettori, 8/10 Firenze
Tel.: +39 055 27051 - Fax: +39 055 224096 - C.F. 80023990486

Sito conforme agli standard W3C (World Wide Web Consortium)

Valid XHTML 1.0 Transitional