Tax Credit Librerie: Sil Confesercenti, grande soddisfazione per potenziamento misura

E' aperto da mercoledì 24 settembre 2020, il portale per la registrazione delle domande per il Tax Credit relativo all'anno 2019

Librerie

E' aperto da mercoledì 24 settembre 2020, il portale per la registrazione delle domande per il Tax Credit relativo all'anno 2019.  Il portale (https://taxcredit.librari.beniculturali.it/) sarà aperto per un mese e chiuderà alle ore 12.00 del 23 ottobre. Quest'anno ci sarà dunque un po' meno tempo per registrare le domande, ma in questo modo contiamo di poter utilizzare il credito già per le scadenze di novembre 2020.

Quest'anno il portale è stato ulteriormente aggiornato per renderlo ancora più intuitivo e facilitarne ulteriormente l'utilizzo. Come SIL siamo comunque in grado di dare un aiuto tecnico ai nostri associati, se ce ne fosse bisogno.

La Presidente SIL Cristina Giussani esprime grande soddisfazione nel comunicato stampa pubblicato questa mattina, dove si chiede anche che il credito, per quest'anno difficile, possa essere utilizzato in compensazione o ceduto, come è previsto per altri tipi di credito.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL COMUNICATO

Per quest'anno la dotazione del Tax Credit è molto elevata, anche grazie all'apporto di 10 milioni di Euro ulteriori rispetto alla dotazione di legge, voluti dal Ministro Franceschini per aiutare le librerie nell'anno del Covid e del LockDown.

Ci saranno dunque contributi per tutte le fasce di librerie ed è molto importante partecipare tutti!!

Per registrarsi al portale e concludere la pratica è necessario essere in regola con i seguenti elementi:
   - essere una libreria con codice Ateco prevalente libreria
   - avere fatturato nel 2019 almeno il 70% in libri
   - verificare il nominativo del legale rappresentante
   - verificare che il legale rappresentante sia in possesso della firma digitale
  

Il Tax Credit è un provvedimento molto utile e prezioso, specie per le librerie medio piccole che possono in questo modo ridurre una parte dei costi, in particolare quello dei dipendenti, ma non solo.

Per informazioni vi invitiamo a contattare la Dott.ssa Giulia Naldini: 055/2705246 - g.naldini@confesercenti.fi.it

28 settembre 2020
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Whatsapp
Condividi su Google Plus
Condividi via posta elettronica
  • Confesercenti Nazionale
  • Confesercenti Toscana
  • Cescot Firenze
  • Fondazione sviluppo urbano
  • Ebct
  • ConfesercentiLab
  • Sistema Gestione Urbana
  • Italia Comfidi
  • Regione Toscana
  • Città Metropolitana di Firenze
  • Comune di Firenze
  • Camera di Commercio

Confesercenti Firenze - piazza Pier Vettori, 8/10 Firenze
Tel.: +39 055 27051 - Fax: +39 055 224096 - C.F. 80023990486

Sito conforme agli standard W3C (World Wide Web Consortium)

Valid XHTML 1.0 Transitional