Turismo culturale, al via l’accordo tra Maggio Musicale Fiorentino e albergatori promosso dall’assessore Cecilia Del Re

Per Confesercenti Firenze presente la Presidente Assohotel Cristina Pagani

Accordo Maggio Musicale

Promuovere il turismo culturale incoraggiando i visitatori che arrivano in città a scoprire il Maggio Musicale Fiorentino attraverso il canale diretto degli albergatori. È l’obiettivo dell’accordo tra Maggio Musicale Fiorentino e le associazioni di categoria degli albergatori promosso dall’assessore allo Sviluppo economico Cecilia Del Re. La convenzione è stata firmata oggi nella sala Mercurio del Teatro dal sovrintendente Cristiano Chiarot e dai rappresentanti di Assohotel (Confesercenti Firenze), Aia (Federalberghi) e Confindustria Firenze (Sezione industria alberghiera), alla presenza dell’assessore Del Re.

“Un accordo per promuovere il turismo culturale legato a un’eccellenza fiorentina come il Maggio Musicale – ha detto l’assessore Cecilia Del Re –. Un modo per favorire da un lato l’arrivo di visitatori al Maggio Musicale, che vogliamo diventi sempre più uno dei motivi per trattenersi a Firenze; dall’altro un’offerta in più per chi viene negli alberghi fiorentini e paga l’imposta di soggiorno. Anche considerato che parte dell’imposta incassata va proprio a sostenere il Maggio Musicale”.

 “Firenze è una meta turistica importantissima  - prosegue Cristiano Chiarot -  raggiunta ogni anno da milioni di persone di tutto il mondo. Sono viaggiatori attratti dai tesori e dalla storia di cui la nostra città è ricca come quasi nessun’altra; mentre moltissimi di loro vengono a Firenze sotto l’egida di un viaggio “mordi e fuggi” che offre solo lo spazio di qualche selfie sul Ponte Vecchio o in piazza della Signoria e la visita  - purtroppo superficiale - a qualche straordinario monumento tralasciando il resto, c’è una fetta importante di visitatori che senza la frenesia da social network  ha una maggior propensione ad approfondire le innumerevoli testimonianze  culturali siano esse architettoniche, artistiche, museali, paesaggistiche fiorentine. E musicali!  Penso  - continua il sovrintendente - che “l’esperienza Firenze”  - se si può definire così - da offrire a questi turisti più motivati  non possa ritenersi completa senza essere venuti al Maggio. Gli ospiti degli alberghi quindi rappresentano una fetta importante del pubblico che il Maggio desidera coinvolgere, e quest’accordo con le associazioni che riuniscono la maggioranza delle strutture ricettive di Firenze,  rappresenta un passo tra i più significativi  in questa direzione e ringrazio quindi con l’assessore Cecilia Del Re che ha promosso l’accordo tra noi, Aia, Assotel, e Confindustria Firenze che ci aiuteranno concretamente a raggiungere i loro soci e grazie a loro i turisti ai quali offrire l’opportunità di arricchire con la musica del Maggio il loro bagaglio di viaggio.  

Nel dettaglio, la convenzione prevede: un codice sconto del 30% valido per l’acquisto online di biglietti sul sito www.maggiofiorentino.com (valido per tutto il palinsesto di eventi organizzati dalla Fondazione Maggio fino al 31 dicembre 2019); la possibilità di ritirare presso la Fondazione del materiale cartaceo, in lingua inglese, sempre aggiornato sul palinsesto di eventi; l’offerta, per ogni  ritiro, di biglietti omaggio per ogni socio. Gli spettacoli saranno selezionati della Fondazione Maggio. Da parte loro, le associazioni di categoria si impegnano a comunicare ai propri soci i programmi degli spettacoli  attraverso i propri siti internet, newsletter  e  altre iniziative. 

 

15 marzo 2019
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Whatsapp
Condividi su Google Plus
Condividi via posta elettronica
NEWS CORRELATE
Strutture ricettive: scheda di accessibilità e adeguamento ai nuovi requisiti classificazione

Il Regolamento attuativo del Testo Unico sul Turismo (Legge Regionale n. 86/2016), all’articolo 2, prevede l’obbligo di fornire una serie di informazioni sull’accessibilità della struttura da parte delle persone disabili mediante una sezione dedicata sul sito internet della struttura ricettiva.

20 marzo 2019
La Convenzione con Fondazione Palazzo Strozzi riservata ai soci Assohotel

Con l'obiettivo di una sempre maggiore sinergia con gli operatori del settore turistico della città, per il 2019 la Fondazione Palazzo Strozzi propone una nuova formula di convezione riservata alle strutture ricettive della città e del territorio in rapporto alle due grandi mostre dell'anno

18 marzo 2019
Le informazioni sulle prenotazioni nei Musei Statali Fiorentini

Le direzioni statali delle Gallerie degli Uffizi e del Bargello informano che giovedì 21 marzo 2019 (dalle 9 alle 11) i musei di loro pertinenza (Uffizi, musei di Palazzo Pitti, Giardino di Boboli, Bargello, Cappelle Medicee, Orsanmichele) potrebbero subire variazioni riguardanti l'orario di apertura e chiusura a causa di due assemblee sindacali del personale statale indette dalla sigle UIL PA e CISL FP

18 marzo 2019
Più qualità nel commercio: una nuova Legge Nazionale per le botteghe delle nostre città

Negli ultimi anni si sono affermati due caratteri di fondo che impediscono di governare il commercio: la liberalizzazione delle autorizzazioni e il progressivo esautoramento della storica  funzione dei Comuni in merito alla possibilità di assumere provvedimenti in tal senso.

18 marzo 2019
Pubblici Esercizi. Progetto Autismo Welcome

L’associazione Autismo Firenze, grazie a un finanziamento della Società della Salute e col patrocinio del Comune di Firenze intende promuovere un’iniziativa rivolta ai pubblici esercizi presenti sul territorio comunale al fine di favorire la fruibilità dei loro servizi da parte di questi cittadini che talvolta possono necessitare di qualche attenzione particolare.

15 marzo 2019
Lettera aperta delle guide toscane al Presidente Rossi, all’Assessore al Turismo ed all’Assessore alla Formazione della Regione Toscana

Nei prossimi giorni, sono previsti alcuni incontri, a nostro giudizio importanti, fra il Ministro del Turismo, le Regioni e le associazioni delle guide turistiche, per tentare di trovare una soluzione all’annosa vertenza delle guide turistiche italiane, irrisolta ormai da sei anni.

13 marzo 2019
BTO11: approfondimento Assoviaggi Confesercenti - 21 marzo ore 15,10

Quest’anno Assoviaggi Confesercenti sarà presente alla 11a edizione di BTO, evento leader in Italia dedicato al connubio tra turismo e innovazione, che si terrà a Firenze, Stazione Leopolda nei giorni 20 e 21 marzo 2019

13 marzo 2019
Vento d'Italia Informazione e accoglienza dei turisti cinesi

Il progetto Vento d’Italia è nato dalla collaborazione fra il Comune di Firenze e la start up digitale Italian Lifestyle (Roma), vincitrice del FactorYmpresa Turismo 2018, con focus sul mercato cinese e ha come obiettivo la promozione del turismo cinese a Firenze.

8 marzo 2019
BTO 2019: biglietto scontato per gli associati Confesercenti

Mercoledì 20 e giovedì 21 marzo 2019 la Stazione Leopolda di Firenze ospita l'undicesima edizione della BTO – Buy Tourism Online, l’evento leader in Italia in cui il turismo si confronta con l’innovazione.

6 marzo 2019
Tax credit alberghi e agriturismi. Credito d’imposta del 65% per interventi di riqualificazione

Si fa presente che, a seguito del trasferimento di competenze dal Ministero per i beni e le attività culturali al Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, si è resa necessaria la riprogettazione della procedura di inoltro delle istanze relative alla partecipazione al Tax Credit Riqualificazione.

20 febbraio 2019
Corsi informativi sul sistema museale fiorentino

La Camera di Commercio di Firenze, in collaborazione con il Polo Museale della Toscana, la Soprintendenza Archeologia belle arti e paesaggio per la Città Metropolitana di Firenze, le Gallerie degli Uffizi, la Galleria dell’Accademia di Firenze, il Museo Nazionale del Bargello, il Comune di Firenze e la Città Metropolitana di Firenze anche per l’anno 2019 ripropongono una serie di  “Corsi informativi sul sistema museale fiorentino”.

19 febbraio 2019
  • Confesercenti Nazionale
  • Confesercenti Toscana
  • Cescot Firenze
  • Fondazione sviluppo urbano
  • Ebct
  • ConfesercentiLab
  • Sistema Gestione Urbana
  • Italia Comfidi
  • Regione Toscana
  • Città Metropolitana di Firenze
  • Comune di Firenze
  • Camera di Commercio

Confesercenti Firenze - piazza Pier Vettori, 8/10 Firenze
Tel.: +39 055 27051 - Fax: +39 055 224096 - C.F. 80023990486

Sito conforme agli standard W3C (World Wide Web Consortium)

Valid XHTML 1.0 Transitional