Voucher digitali Camera di Commercio

Due interventi a sostegno delle Micro, Piccole e Medie Imprese

Digitale

La Camera di Commercio di Firenze ha previsto due interventi a sostegno delle Micro, Piccole e Medie Imprese, nell’ambito dei progetti “Punto Impresa Digitale” e “Piano Nazionale Industria 4.0”, finalizzati a promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle imprese operanti in tutti i settori economici.

Le due misure in oggetto sono volte a finanziare, nello specifico, interventi di consulenza specialistica e di formazione relativi all’utilizzo delle tecnologie previste negli allegati A e B della L. 232/2016, quali:

soluzioni per la manifattura avanzata, manifattura additiva, realtà aumentata, simulazione, industrial internet, cloud, cyber sicurezza, big data e analytics. (elenco 1).


Sono altresì finalizzati a finanziare, in via subordinata ed esclusivamente per la parte che attiene a servizi di consulenza, anche eventuali interventi complementari ai primi, relativi a tecnologie digitali quali: sistemi di e-commerce, di pagamento mobile, di geolocalizzazione, tecnologie per l’in-store costumer experience ecc. (elenco 2)

Le misure contributive in oggetto consistono in finanziamenti a fondo perduto sotto forma di voucher, dell’importo del 70% delle spese sostenute, con un massimale di € 10.000 e afferenti a una spesa minima di € 1.500. Le domande saranno accolte e finanziate fino a esaurimento fondi; le domande in possesso dei requisiti ma non finanziabili per esaurimento fondi saranno inserite in lista d’attesa.
Le richieste di adesione potranno essere presentate dal 19 marzo 2018 al 31 luglio 2018

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE:

L’invio della domanda di partecipazione a una delle misure di cui sopra potrà avvenire solo tramite PEC, nel solo periodo compreso tra il 19 marzo 2018 e il 31 luglio 2018.

Le spese oggetto della domanda potranno essere già state sostenute (a far data dal 23 maggio 2017) oppure essere in corso di realizzazione o non ancora realizzate. Il termine per ultimare i lavori è in ogni caso il 180° giorno successivo all’ammissione della domanda.

Se interessati alla nostra assistenza per l’invio della domanda e dei successivi adempimenti o ad avere ulteriori informazioni, far riferimento a Giulia Bargellini ai seguenti recapiti: 0552705246; g.bargellini@confesercenti.fi.it

 

 

9 marzo 2018
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Whatsapp
Condividi su Google Plus
Condividi via posta elettronica
  • Confesercenti Nazionale
  • Confesercenti Toscana
  • Cescot Firenze
  • Fondazione sviluppo urbano
  • Ebct
  • ConfesercentiLab
  • Sistema Gestione Urbana
  • Italia Comfidi
  • Regione Toscana
  • Città Metropolitana di Firenze
  • Comune di Firenze
  • Camera di Commercio

Confesercenti Firenze - piazza Pier Vettori, 8/10 Firenze
Tel.: +39 055 27051 - Fax: +39 055 224096 - C.F. 80023990486

 

Design by Edimedia Srl

Sito conforme agli standard W3C (World Wide Web Consortium)

Valid XHTML 1.0 Transitional